loader
×
×
×

Qual è il consumo d’aria delle pistole di verniciatura?

 

Innanzitutto chiediamoci, perché scegliere apparecchiature pneumatiche?

L’aria compressa è un mezzo eccellente per accumulare e trasferire l’energia, in quanto è versatile, flessibile e sicura rispetto ad altri metodi di approvvigionamento di energia.

Inoltre gli strumenti pneumatici si raffreddano durante l’uso, sono più leggeri e per il più delle volte sono anche più economici.

Una pistola di verniciatura pneumatica fa un grande consumo di aria compressa, è nella sua natura, e per questo risulta fondamentale avere a disposizione un compressore che abbia la capacità di fornire alla pistola tutta l’aria necessaria.

Quanta aria consuma una pistola di verniciatura?

Ovviamente il dato è variabile; la parte della pistola che determina il consumo d’aria è la dimensione dell’ugello.

Per fare un esempio concreto una pistola Ecco 75AP con ugello da 0,8 ha un consumo medio d’aria compressa di circa 400 l/min (max. 700 l/min).

E’ quindi fondamentale strutturare l’impianto affinché venga garantita tale capacità, e per farlo occorre calcolare la grandezza dei tubi, la pressione di esercizio delle pistole ed infine il numero di pistole di verniciatura presenti.

Qui una tabella che può aiutare l’operatore a calcolare se la portata d’aria è corretta ed in linea con le esigenze delle proprie apparecchiature pneumatiche.

 

 

Richiedi Informazioni

Azienda*
Nominativo*
Telefono*
E-mail*
Messaggio*
Attività di marketing:
do il consensonon do il consenso
Attività di profilazione:
do il consensonon do il consenso
I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio










Condividi